Terme di Budapest più belle: Terme Széchenyi

Terme di Budapest: quali scegliere?

 

Budapest, incantevole città sulle rive del Danubio, oltre al fascino eclettico dei monumenti e delle stradine, rappresenta la meta ideale per chi è alla ricerca di relax in uno degli oltre trenta stabilimenti termali presente nella capitale Ungherese. Budapest, infatti, è il secondo maggior serbatoio di acque termali al mondo dopo l’Islanda.

Molti bagni termali si trovano in storici edifici in stile Liberty sulle arterie radiali della città.
Ecco quali sono le maggiori e più belle terme di Budapest.

Terme Széchenyi

 

terme Széchenyi

Si tratta dei bagni termali maggiori del Paese ed il più grande bagno curativo in Europa, risalente al 1881. L’acqua è fornita da due sorgenti termali che sgorgano, rispettivamente, alla temperatura di 74° C e 77° C. Si trovano dietro la sceografica Piazza degli Eroi, all’interno del Parco Városliget in un edifico neobarocco (metro Széchenyi fürdő, linea gialla). All’interno sono presenti ben 19 piscine, di cui tre all’aperto, con temperature differenti dai 18°C ai 38°C, oltre a saune, cure mediche, di bellezza, bar e ristorante. Aperte dal lunedì a domenica dalle 6,00 fino alle 22,00, il prezzo per l’ingresso giornaliero è di 4100 HUF, mentre il prezzo per mezza giornata è 3800 HUF. Sito: http://www.szechenyifurdo.hu/

Terme di Széchenyi budapest

terme di budapest

Bagni Gellért

 

Situati all’interno dell’omonimo hotel, si trovano all’estremo del Ponte della Libertà sul lato di Buda. Secondo fonti storiche, le sorgenti che alimentano le terme risalgono a 2000 anni fa. All’interno dell’edificio sono presenti 13 vasche che includono anche una piscina a bolle, idromassaggio e tre piscine all’aperto. Bellissimi gli interni, ricchi di mosaici e maioliche. Il biglietto giornaliero ha un costo di 4900 HUF. Sito: http://www.gellertfurdo.hu/

Terme Gellért Budapest

Bagni Lukács

 

Bagni termali risalenti all’epoca turca, si tratta dell’unico stabilimento comprendente un lago naturale con acqua calda e fanghi. Sono presenti otto piscine, di cui due divise per genere, e la temperatura varia dai 22 ai 40 gradi. Oltre alle vasche termali, sono disponibili servizi fisioterapici, yoga, acqua fitness e massaggi. Il costo del giornaliero è 3100 HUF mentre l’ingresso pomeridiano costa 2000 HUF. Sito: http://www.lukacsfurdo.hu/

Per scoprire di più su Budapest, leggi la guida:
Budapest, Ungheria: eleganza e fascino sulle rive del Danubio

 

Un pensiero su “Terme di Budapest più belle: Terme Széchenyi

  1. Pingback: Trasporti a Budapest: come muoversi, tariffe e abbonamenti | PartoDaQui.com

Rispondi