West Coast e Parchi USA: itinerario on the road

Si è appena concluso il mio viaggio on the road negli Stati Uniti, attraverso la West Coast e Parchi USA, e non è facile sintetizzare in pochi paragrafi quelle che sono state le emozioni, le impressioni, i turbamenti e le gioie che mi ha lasciato un viaggio del genere. Qualcuno una volta ha detto:

Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi

e io, da quando sono tornata, non faccio altro che rivivere, attraverso le foto, il diario di viaggio, i souvernir, i ricordi accumulati, ogni attimo di questo sogno appena realizzato.

 

Badwater, salty pool in Death Valley, is the lowest point in North America (-282 feet / -86 m s.l.m.)

Un post condiviso da Michela Arnò (@michelarno) in data:

Nell’attesa di trovare la giusta ispirazione per raccontare le forti sensazioni provate, che è un po’ come mettersi a nudo davanti a un pubblico, cominciamo con le cose più pratiche e semplici: l’itinerario di viaggio negli Stati Uniti Occidentali.

Si tratta di un itinerario di 19 giorni (in realtà ne ho passati 25 negli USA, ma gli ultimi 6 giorni sono stata ospite da amici a Grass Valley, una piccola cittadina immersa in un bosco incantato).

Sono atterrata a Los Angeles e con un enorme Dodge Journey a 7 posti, ribattezzato Louise, ho percorso 3331 miglia in 16 giorni, corrispondenti a ben 5361 km, fino a San Francisco, attraversando California, Arizona, Utah, Nevada. Tutti gli alloggi sono stati prenotati su booking.com ed erano piuttosto spartani ed economici: spesso ci è andata bene, qualche volta ci è andata mediocremente, una volta ci è andata malissimo. Ma su questo punto approfondirò successivamente, magari parlandovi anche delle tante disavventure capitate, che hanno reso il viaggio, per certi versi, ancora più avventuroso e indimenticabile.


Veniamo, dunque, alla questione principale:

 

WEST COAST E PARCHI USA:
ITINERARIO ON THE ROAD

 

Giorno 1: Arrivo a Los Angeles in serata.
Alloggio: Economy Inn Hollywood.

 

Giorno 2: Los Angeles (Hollywood)

 

Giorno 3: Los Angeles (Downtown, Grand Central Market, Beverly Hills, Osservatorio Griffith)

 

Giorno 4: Santa Monica – Venice Beach – Newport Beach – Oceanside
Alloggio: Best Western Oceanside Inn.

Giorno 5: Torrey Pines – La Jolla – Cabrillo – San Diego (Coronado, Seaport Village e nightlife a Gaslamp)
Alloggio: Motel San Diego. Non andateci per nessuna ragione al mondo: abbiamo preferito perdere i soldi pagati e scappare verso il Days Inn San Diego Hotel Circle, questo sì che ne vale la pena.

Giorno 6: San Diego (Balboa Park, OldTown, Seaport Village)

 

Giorno 7: Joshua Tree – Yucca Valley
Alloggio: Sands Motel.

Giorno 8: Oatman – Kingman – Seligman – Williams, lungo la mitica Route 66
AlloggioHighlander Motel.

 

Giorno 9: Grand Canyon – Williams

 

Giorno 10: Antelope Canyon – Horseshoe Bend – Page
AlloggioMotel 6 Page.

Giorno 11: Monument Valley – Bluff
AlloggioMokee Motel.

 

Giorno 12: Bryce Canyon – Tropic
AlloggioBryce Pioneer Village.

 

Giorno13: Las Vegas
AlloggioThe Westin Las Vegas Hotel & Spa.

Giorno 14: Death Valley – Ridgecrest
AlloggioTravel Inn Ridgecrest.

 

Giorno 15: Seqouia National Park – Visalia
Alloggio: Motel 6 Visalia.

 

Giorno 16: San Francisco – riconsegna auto (Golden Gate Bridge, Pier 39)
AlloggioInn on Broadway.

 

Giorno 17: San Francisco (Union Square, Cable Car Powell-Hyde, Lombard Street, Coit Tower, Fisherman’s Wharf)

Sfiga è: fare 3 miglia a piedi tra i sali-scendi di San Francisco, salire col fiatone 37456 gradini a una pendenza pari a quella dell’Etna, arrivare alle 17.32 alla Coit Tower e sentirsi dire: spiacenti, i biglietti sono esauriti alle 17.30. Comunque. Bellissima San Francisco 😍 Free Love everywhere 🌈, è la città dove chiunque può sentirsi libero di essere ciò che è, senza venir giudicato. Aggiungo: leoni marini sul molo e i negozi più stravaganti: shop esclusivamente per mancini, negozio di calzini, di calamite e di trucchi di magia. Per concludere: nachos, guacamole e margarita. 💛💚💙💜 #sanfrancisco #lombardstreet #americanroadtrip #ontheroad #americathebeautiful #americansouthwest  #roadtrip #middleofnowhere #roadtrippin #americatrip #travelamerica #usaroadtrip #oneborderatatime #usaontheroad #americanbeauty #visitusa #exploreusa #discoveramerica #feeebacknation #americasbestidea #californication #california #calilife #californiaholics #discovercali #californiacoast #explorecalifornia #california4fun #sfo

Un post condiviso da Michela Arnò (@michelarno) in data:

 

Giorno 18: San Francisco (Golden Gate Park, Castro, Haight-Ashbury, Mission, Ferry Building, Finalcial District)

 

Giorno 19: San Francisco (Twin Peaks, Marina)

 

 

 

Questo, in linea generale, ma con abbastanza precisione, è stato l’itinerario del road trip tra la West Coast e Parchi USA. Prossimamente vi parlerò, più nei dettagli, di ogni singola meta, per farvi sognare insieme a me e per rivivere ogni meraviglia.

 

 

Error: Access Token is not valid or has expired. Feed will not update.
This error message is only visible to WordPress admins

There's an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin's Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.